Comune di Campolongo Maggiore

Bandi di gara e contratti

Comune di Campolongo Maggiore
PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA ED EDUCATIVA DOMICILIARE DAL 01.01.2018 AL 31.12.2019 - CIG 72135043D0

CIG 72135043D0
Dettaglio
Stazione appaltante
Comune di Campolongo Maggiore
Codice fiscale SA
00661260273
Sede di gara
VIA ROMA, 68 CAMPOLONGO MAGGIORE (VE)
Importo
323.570,25€
Tipo importo
A base asta
Data pubblicazione/affidamento
20/10/2017
Data scadenza
06/11/2017
Tipo contratto
Servizi
Tipo amministrazione
Comuni
Scelta del contraente
PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO
Criterio aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa
Pubbl. bando
Pubblicazione n. 762 del 2017
Pubbl. delib./determ.
Pubblicazione n. 762 del 2017
Elenco degli operatori invitati a presentare offerte
Operatori invitati
C.S.S.A. COOPERATIVA SOCIALE SERVIZI ASSOCIATI
01898930274
COOPERATIVA SOCIALE F.A.I. PADOVA
01889870281
SOCIETA' SERVIZI SOCIO CULTURALE
02079350274
Allegati
Descrizione
ALL. 1/A AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D'INTERESSE
ALL. 1Aa Modulo manifestazione d'interesse.pdf
ALL. 1Aa MODULO PER MANIFESTAZIONE D'INTERESSE
ALL. 1Aa Modulo manifestazione d'interesse.pdf
ALL. 2A CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO
Capitolato.pdf
ALL. A PROGETTO SERVIZIO
Progetto Servizio.pdf
Referente
Ufficio
SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI
Responsabile
DR.SSA BURATTIN GRAZIA
Telefono
0495849138 0495849137
Fax
0495849151
Email
grazia.burattin@comune.campolongo.ve.it lucia.viale@comune.campolongo.ve.it
Orario ricevimento
martedì 10.00 - 13.00
Comunicazioni
Oggetto: I: Richiesta chiarimenti
Spett.le Dott.ssa Grazia Burattin
Responsabile dell'Area Servizi Socio Assistenziali
Al fine di inoltrare correttamente la documentazione in relazione all' "Avviso esplorativo per manifestazione d'interesse a
partecipare alla procedura negoziata per l'affidamento del servizio di assistenza ed educativa domiciliare per il periodo
01.01.2018 - 31.12.2019", con la presente si chiede se, con riguardo ai requisiti di cui all'art.5 dell'avviso esplorativo, sia
sufficiente la compilazione dell'allegato 1Aa) - in cui vengono ripresi puntualmente tutti i requisiti - o già in questa fase sia
necessario allegare apposite dichiarazioni.
In attesa di un Vostro gentile riscontro,
e ringraziandoVi sin da ora per l'attenzione che vorrete riservarci
Distinti saluti

Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA ED EDUCATIVA
DOMICILIARE MEDIANTE R.D.O. NEL M.E.PA. ANNI 2018/2019. CIG 72135043D0
RISPOSTA A RICHIESTA CHIARIMENTI
Con riferimento a richiesta di chiarimenti presentata da codesta Ditta si comunica:
· con riguardo ai requisiti di cui all'art. 5 dell'avviso esplorativo, è sufficiente la compilazione
dell'allegato 1Aa) - in cui vengono ripresi puntualmente tutti i requisiti - ed in questa fase
non è necessario allegare apposite dichiarazioni
Distinti saluti
RESPONSABILE DI AREA
Responsabile Unico Procedimento
Dr.ssa Grazia Burattin

Oggetto: Procedura negoziata mediante R.D.O. in MePa per l'affidamento del servizio di
assistenza ed educativa domiciliare C.I.G. 72135043D0 - RICHIESTA CHIARIMENTI
Alla c.a. della Dott.ssa Burattin
In merito alla procedura di gara in oggetto, con la presente siamo a chiedere i seguenti chiarimenti:
- Si chiede conferma che, ai fini del soddisfacimento del requisito "di aver gestito nel biennio 2015-2016
almeno un servizio analogo per un numero di ore non inferiore a quello del presente appalto" del modulo di
Manifestazione di Interesse allegato A1, possano essere considerati come validi i soli servizi di assistenza
domiciliare e non educativi;
- Si chiede conferma che la manifestazione di interesse dovrà essere spedita tramite Posta Elettronica
Certificata
Nell'attesa di un Suo cortese riscontro, cogliamo l'occasione per porgere distinti saluti

Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA ED EDUCATIVA
DOMICILIARE MEDIANTE R.D.O. NEL M.E.PA. ANNI 2018/2019. CIG 72135043D0
RISPOSTA A RICHIESTA CHIARIMENTI
Con riferimento a richiesta di chiarimenti presentata da codesta Ditta si comunica:
1. ai fini del soddisfacimento del requisito "di aver gestito nel biennio 2015-2016 almeno un
servizio analogo per un numero di ore non inferiore a quello del presente appalto" del
modulo di Manifestazione di Interesse allegato A1, non possono essere considerati come
validi i soli servizi di assistenza domiciliare
2. Si conferma che la manifestazione di interesse dovrà essere spedita tramite Posta Elettronica
Certificata
Distinti saluti
RESPONSABILE DI AREA
Responsabile Unico Procedimento
Dr.ssa Grazia Burattin

Oggetto: Affidamento del servizio di assistenza ed educativa domiciliare
Buongiorno Dott.ssa Burattin,
in riferimento a quanto in oggetto, per partecipare alla procedura, viene richiesto un “fatturato minimo annuo non inferiore a €
300.000,00 in attività oggetto dell’appalto”.
Si chiede se il fatturato per “assistenza domiciliare integrata” possa soddisfare il requisito di cui sopra.
Restiamo in attesa di riscontro e, con l’occasione, porgiamo cordiali saluti.

Con riferimento a richiesta di chiarimenti presentata da codesta Ditta si comunica:
· ai fini del soddisfacimento del requisito "Avere un fatturato minimo annuo non inferiore a €
300.000,00 in attività oggetto dell’appalto" AVVISO ESPLORATIVO PER
MANIFESTAZIONE D’INTERESSE allegato 1A, non può essere considerato come valido
il fatturato per il solo servizio di assistenza domiciliare integrata
Distinti saluti
RESPONSABILE DI AREA
Responsabile Unico Procedimento
Dr.ssa Grazia Burattin

Con riferimento alle richieste di chiarimenti si comunica quanto segue:
 1. Per quanto concerne l’elenco del personale da riassorbire con meno di 5 scatti si comunica il dato relativo a quando ogni lavoratore maturerà lo scatto successivo:
· 1 Educatrice liv. D/1 con 2 scatti anzianità prossimo scatto agosto 2019
· 1 Educatrice liv. D/1con 1 scatto di anzianità prossimo scatto luglio 2019
· 1 O.S.S. liv. C/1 con 1 scatto anzianità + superminimo di €/h 0,338 prossimo scatto luglio 2019
 2. Per il Servizio in essere gli Operatori utilizzano le proprie auto con rimborso da parte della Cooperativa affidataria
 3. Per la gara vale l’importo a base d’asta di € 143.809,00.
La Stazione Appaltante si riserva di utilizzare la differenza al fine di avvalersi del’opportunità
prevista dall’art. 106 - punto 12 - del decreto legislativo 18 aprile 2016 n. 50 come convertito
in legge 21-6-2017, n. 9 – che recita: La stazione appaltante, qualora in corso di esecuzione si renda necessario una aumento o una diminuzione delle prestazioni fino a concorrenza del quinto dell'importo del contratto, può imporre all'appaltatore l'esecuzione alle stesse condizioni previste nel contratto originario. In tal caso l'appaltatore non può far valere il diritto alla risoluzione del contratto.
 
Data ultimo aggiornamento dei dati: 12/01/2018 12:09